You are here: Home Pesci pesci mezzacqua Sciarrano

Sciarrano

E-mail Stampa PDF

 

Predilige i fondali rocciosi e le praterie di Posidonia oceanica, a profondità comprese tra 0 e 200 metri.

 

Descrizione

Il corpo, lungo da 20 a 35 cm, presenta 5-6 fasce verticali brunastre ed una macchia azzurra ventrale. La coda ed il peduncolo caudale sono macchiati di giallo.

È una specie solitaria, spiccatamente territoriale. Difende con aggressività il proprio territorio dalle intrusioni di suoi conspecifici.

Lo sciarrano o perchia e le donzelle, sono piccoli pesci che frequentano i fondali rocciosi dai 15 ai 60 metri, durante le uscite a bolentino è quasi impossibile non prenderne, e spesso ci accompagnano per tutta la battuta di pesca, disturbando non poco la battuta di pesca, però nonostante non siano praticamente utilizzabili in cucina, talvolta ci fanno divertire con le loro fughe verso il fondo e la loro resistenza alla cattura.

 

Un piccolo sciarrano